PDC DOPPIA CORSIA

pdc

Pesa a ponte a doppia corsia con piano in lamiera lobata e piedoni di livellamento regolabili permette di essere posizionata ovunque serva e ovunque ci possa essere la possibilità di dover spostare l’intera pesa in modo rapido e semplice. Tutto questo è permesso dal nuovo sistema di aggancio tra i moduli che la compongono.Il peso ridotto dei moduli che compongono la pesa, ne agevola il trasporto e la movimentazione.I moduli possono essere facilmente caricati e scaricati dal mezzo di trasporto tramite un normale carrello elevatore. Nei periodi di inutilizzo, la pesa puo essere facilmente immagazzinata, occupando uno spazio ridotto.Non occorrono piani particolarmente duri o platee di cemento armato al di sotto della pesa: i punti di appoggio sono numericamente più del doppio di quelli di una classica pesa a ponte e molto più ravvicinati tra loro, quindi può essere montata su una qualsiasi superfice asfaltata o pavimentata, con inclinazione di +/- 1%.

  • Soli 200 mm di altezza.
  • Posizionabile fuori terra o a filo del piano stradale.
  • Sistema di Rilevamento del Peso a Celle di Carico mod. S 2B PT. 10000 kg. CAD, complete di Kit Con giunto Antiribaltamento con Piastre di Appoggio in Gomma Antiscivolo.
  • La pesa è spedita al cliente già omologata, risparmiando il tempo, i costi del trasporto delle masse campioni e della procedura di omologazione (Al contrario delle classiche pese a ponte).
  • Portate Massime da 15000 a 80000 kg.Possibilità di comporre la Pesa per ogni esigenza, semplicemente aggiungendo o togliendo i moduli: il Sistema può essere lungo 4,5 m, 9 m, 13,5 m o 18 m.
  • Costi di Opere Civili estremamente ridotti sia in caso di installazione a filo del piano stradale, sia in caso di installazione sopra pavimento con rampe in acciaio verniciato.

SP/A/D

SP

La pesa a ponte SP/D rappresenta la soluzione oggi più richiesta dal mercato. Ad una grande solidità e resistenza unisce una semplicità di montaggio e manutenzione veramente notevoli.L’altezza dei pannelli ridotta a soli 33 cm. consente l’installazione in fondazioni di soli 39 cm. Così come il posizionamento sopra il terreno con l’accesso tramite rampe di salita e discesa.I moduli di lunghezza 4 o 6 m. e di larghezza 1,5 m. sono costituiti da travi saldate a lamiera di alto spessore tagliata con tecnologia laser, che costituisce la copertura del modulo. L’opportuna disposizione delle travi per ogni singolo pannello consente la ripartizione del carico su tutta la larghezza della pesa ed evita la formazione del “corridoio centrale”causa di deformazioni in caso di passaggio di carrelli elevatori, mezzi speciali o traffico di attraversamento dei lati lunghi delle pese a ponte comunemente definite modulari. L’intera struttura metallica è sabbiata e verniciata. Le celle di carico digitali ed analogiche vengono alloggiate nei pannelli di testata in appositi vani muniti di scarico delle acque piovane e facilmente ac-cessibili dall’alto mediante rimozione delle lamiere di chiusura. Il sistema prevede 4 / 6 / 8 celle di carico del tipo SP/A/D realizzate in acciaio inox con protezione IP68.

SLIMCAP

Slimcap

Pesa a ponte modulare prefabbricata in cemento precompresso a celle di carico digitali oppure con celle analogiche tradizionali.

  • Struttura dei moduli in precompresso a granulometria variabile con armatura interna in acciaio e trefoli di tensionamento.
  • Peso dei manufatti in cemento: modulo da 7×1,5m=6,3t – porzione da 9×1,5m=7,4t.
  • Testate di unione in profilati a struttura maggiorata con lamiera di copertura asportabile.Sistema di rilevazione peso a celle di carico inox IP68 OIML R60 (digitali o analogiche).
  • Pendoli autocentranti con sistema di oscillazione controllata.
  • Dispositivo di protezione elettrica con by-pass in rame per messa a terra.
  • Piastre di ancoraggio alle opere civili.
  • Scatola di giunzione in alluminio IP67 con cavo di collegamento da 10m.